REGOLAMENTOTUTTE LE INFORMAZIONI UTILI

Durante lo svolgersi della gara vige il regolamento F.I.TRI, ed in particolare:

  • E’ obbligatorio l’utilizzo del casco rigido omologato nella prova di ciclismo;
  • Le strade sono parzialmente chiuse al traffico ma è obbligatorio rispettare il Codice della strada;
  • Sono previsti controlli fissi e volanti, ed i concorrenti che non transiteranno a tutti i controlli saranno squalificati senza possibilità di reclamo;
  • Non sono ammessi aiuti esterni su tutto il percorso e nelle zone cambio;
  • Il certificato medico di idoneità sportiva agonistica per Triathlon è obbligatorio per tuti i partecipanti; non sono ammessi certificati d’idoneità per altri sport, anche se affini;
  • Con l’atto d’iscrizione gli atleti sollevano gli organizzatori da ogni responsabilità civile o penale per incidenti e/o danni a cose e/a persone che possono verificarsi durante e dopo la gara in relazione alla stessa, ove non rispettato il codice della strada; sono obbligatori il rispetto del regolamento della manifestazione sportiva organizzata dal Triathlon Bergamo ASD pubblicato su questo sito web nonché le norme F.I.TRI vigenti;
  • Con l’atto d’iscrizione gli atleti dichiarano di conoscere, accettare ed impegnarsi a rispettare il regolamento della manifestazione sportiva organizzata dal Triathlon Bergamo ASD pubblicato su questo sito web nonché le norme F.I.TRI vigenti;
  • Ogni singolo atleta dovrà essere autonomo sia nell’equipaggiamento che nel rifornimento alimentare, nonostante siano previsti i ristori come da regolamento federale;
  • In caso di sopravvenute condizioni atmosferiche tali da costituire pericolo per i concorrenti, a giudizio insindacabile del giudice arbitro potrà essere annullata la manifestazione stessa.

L’iscrizione da diritto a ricevere: pettorale da gara (cuffia, spille, chip, ecc..), pacco di gara, cronometraggio, assistenza medica, ristoro a fine gara, gadget, controllo viabilità e sicurezza lungo il percorso, deposito borse, docce e classifica finale.

Pacco gara: cuffia, pettorale, elastico, spille, numero per la bici, briefing dettagliato di gara per atleti, chip.

Premiazioni in denaro: montepremi a ripartizione come da regolamento F.I.TRI vigente.

Premiazioni in natura: verranno premiati tutti i primi atleti, maschili e femminili, di ogni categoria.

Assistenza medica: come specificato nel protocollo 248 la gara avrà un responsabile medico; il responsabile sarà coadiuvato da un numero adeguato di collaboratori e ci saranno 4 ambulanze come da regolamento.

Sicurezza stradale: vi sarà un numero adeguato di volontari e forze dell’ordine che presidieranno gli incroci. La gara è a traffico controllato e parzialmente chiusa al traffico. E’ necessario in ogni caso attenersi e rispettare il codice della strada.

Ristori: secondo regolamento F.I.TRI.